Tsunami (3) (Copy)
27 marzo, 2018 Video

Lady Cot (2) (Copy) Lady Cot (3) (Copy) Lady Cot (Copy) Tsunami (2) (Copy) Tsunami (3) (Copy) iTsunami (5) (Copy) Tsunami (Copy)

 

Prosegue la nostra indagine sui danni arrecati ad alcune importanti varietà di albicocco dalla gelata avvenuta alla fine di febbraio. In particolare valutiamo la situazione su due varietà considerate particolarmente vocate per i climi continentali come ad esempio l’areale Piemontese in Italia o la zona del Lago Balaton in Ungheria, ovvero Tsunami(R) e Lady Cot(R). Ebbene il numero di gemme danneggiate è prossimo allo zero confermando l’ottima attitudine e adattabilità anche ai climi freddi di queste cultivar. Ricordiamo che Tsunami(R) non è autofertile ma comunque si dimostra varietà rustica e produttiva mentre Lady Cot(R) è autofertile e conferma le sue doti di elevata produttività. Nei prossimi giorni proseguiremo valutando le cv a fioritura più tardiva.